Pioggia di nostalgia

Regole del forum
Opere Poetiche di tutti i generi( dalla Ballata al Madrigale, dallo Strambotto al Sonetto, dall'Ode alla Romanza etc etc ) ed espresse con le più varie tendenze e correnti poetiche ( dal Dolce Stil Novo, al Futurismo, all'Ermetismo, al Modernismo etc etc.

I commenti alle Poesie pubblicate siano essi di apprezzamento o di critica debbono essere motivati indicando i n via generica i punti di forza e di debolezza che il commentatore riscontra. ( contenuto poetico , genere e tendenza , figure poetiche, stile espressivo etc etc)

Non sono consentiti nella Sezione suggerimenti e parziali riscritture di versi strofe e semplici lemmi , per i quali si rimanda alla sezione appositamente dedicate ( Laboratorio Poetico)

Rispondi

:
Per prevenire invii automatici, ti chiediamo di inserire il testo visualizzato.

BBCode non attivo
Emoticon non attive
Revisione opera
   

Espandi visuale Revisione opera: Pioggia di nostalgia

Re: Pioggia di nostalgia

Messaggio da vaibhava das » 11 settembre 2017, 8:23

Sono i pensieri e le immagini che il luogo, nel quale sono concepite, più volentieri assorbe. Credo che tale valle vorrà che esse le rimangano indelebili, e che così, nel tempo, per Volontà del Sire del luogo avverrà.

Pioggia di nostalgia

Messaggio da _Marina_Pacifici » 9 settembre 2017, 14:39

Se potessi abbracciarti lungo un binario
nell'allegro viavai di Santa Maria Novella
coglierei petali di luce nel mio vivere solitario.

Se potessi tornare al tuo fianco nel cuore dell'Appennino
sui sentieri del papavero e della genzianella
di speranza e gioia brillerebbe il mattino.

Se potessi annullare in un gioco di parole la distanza
primavera nell'oro in fiore di ginestra
illuminerebbe l'ombra della mia stanza.

Se potessi incontrare la dolcezza del tuo sguardo autunnale
la tristezza del lago quando piove
e questa vita di piombo non mi farebbero così male.

a L.

Top