DISTILLATI

Saggi riguardanti ogni branca del sapere.

Recensioni di libri, spettacoli teatrali, film, opere liriche, concerti, mostre e musei, iniziative popolari.

Articoli su fatti di attualità sociale e politica, storica e geografica, scientifica e tecnologica, astronomica e astrologica , psicologica ed etologica.

Reportage di viaggi ed esperienze ad essi connessi. Popoli e civiltà.
Regole del forum
Saggi riguardanti ogno branca del sapere.

Recensioni di libri, spettacoli teatrali, film, opere liriche, concerti, mostre e musei, iniziative popolari.

Articoli su fatti di attualità sociale e politica, storica e geografica, scientifica e tecnologica, astronomica e astrologica , psicologica ed etologica.

Reportage di viaggi ed esperienze ad essi connessi. Popoli e civiltà.
Avatar utente
guga
 
Messaggi: 1087
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 0:46
Località: Lido di Roma
Ha ringraziato: 206 volte
E’ stato ringraziato: 370 volte

DISTILLATI

da guga » 17 febbraio 2016, 17:41

Per molti che si ritengono poeti la poesia è un distillato di "cuore-fiore-amore"...
Non date loro da leggere I SEPOLCRI o Charles BUKOWSKI: sarebbero capaci di disegnare in copertina cornicette di cuoricini.

Avatar utente
malatesta
 
Messaggi: 1193
Iscritto il: 6 marzo 2015, 22:00
Ha ringraziato: 0 volte
E’ stato ringraziato: 248 volte

Re: DISTILLATI

da malatesta » 17 febbraio 2016, 21:17

Alle elementari ho avuto la fortuna di avere un maestro eccezionale che aveva l'unico, grave, difetto di rimpiangere gli anni in cui si stava meglio, ci spiegò, ma capii poco, che tutti possiamo essere filosofi, anche il famoso uomo della strada, io pensavo sempre allo spazzino, ma non tutti possiamo essere poeti, io allora imparavo RIO BO, perché poeti non si è per quello che si scrive ma per quello che si è, concetto che assolve tutti e riconosce nessuno.
"L’amore è abbondante, e ogni relazione è unica"
Andie Nordgren

Avatar utente
vaibhava das
 
Messaggi: 1888
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 20:37
Ha ringraziato: 24 volte
E’ stato ringraziato: 622 volte

Re: DISTILLATI

da vaibhava das » 18 febbraio 2016, 8:37

C'è la poesia epica, l'elegia funeraria, l'esametro celebrativo e cortese...mi è venuta l'ispirazione di scriverci, in tal stili, qualcosa come un: "Rio bov".


Torna a Saggi, articoli e recensioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron