Chiusura imprevista

Regole del forum
Testi e qualsiasi altro mezzo espressivo di natura umoristica e satirica afferente Personaggi Avvenimenti della società
no avatar
LidiaG
 
Messaggi: 1364
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 12:13
Ha ringraziato: 517 volte
E’ stato ringraziato: 533 volte

Chiusura imprevista

da LidiaG » 24 maggio 2015, 15:54

La chiusura di descrivendo?

Come quando

hai voglia di un caffè al bar di via dovè
t’avvii con passo svelto pregustando l’aroma
e sbatti naso e fronte sulla saracinesca abbassata.
Che è successo? Che è stato?
Non c’è neanche un cartello …
Non è il giorno di chiusura, non te lo sai spiegare
Magari dai ritorno… ci proverò più tardi al massimo domani

O come quando

ti alzi al mattino e ti avvicini alla tapparella
vorresti alzarla per vedere fuori che tempo che fa
senza la compagnia di Fabio Fazi
ma solo di una tazza di caffè
e sapete che c’è? La trovi bloccata
ma quando s’è incastrata e poi perché?
Chi chiamo ad aggiustarla?
Quasi quasi mi va di traverso il caffè

O come quando

alle cinque del mattino ti accorgi che il barattolo è vuoto
le cialde son finite
la macchina espresso si è riempita di calcare e non va più…la devi disincrostare
la moka è avvitata troppo stretta e non la sai svitare
chi l’ha stretta così? chi l’apre adesso? come faccio a farmi un caffè?

La chiusura di descrivendo non so come e perché
gira e rigira mi ha portato a parlare di caffè:
sarà che il sito è come un eccitante?
Per qualcuno a volte sì
O una bevanda da break time? Anche

O forse sarà che intanto che scrivo queste sciocchissime annotazioni
l’aroma si spande e finalmente di là in cucina è uscito il caffè…
Sì ho sentito il profumo, sto arrivando…
Bentornato descrivendo
"C’è una foresta vergine in ciascuno di noi in cui preferiamo addentrarci da soli. Avere sempre la solidarietà, essere sempre accompagnati, essere sempre compresi, sarebbe intollerabile."
Virginia Woolf "Collected Essays"

no avatar
costanza pocechini
 
Messaggi: 1198
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 19:22
Ha ringraziato: 1378 volte
E’ stato ringraziato: 577 volte

Re: Chiusura imprevista

da costanza pocechini » 24 maggio 2015, 16:02

(ah-ah-ah) Tanto per dire: non ti permettere più
tali blocchi tecnici?
:evil:
Immagine
...non sono un Poeta, interpreto ciò che avverto narrandomelo, narrandolo

no avatar
LidiaG
 
Messaggi: 1364
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 12:13
Ha ringraziato: 517 volte
E’ stato ringraziato: 533 volte

Re: Chiusura imprevista

da LidiaG » 24 maggio 2015, 16:12

costanza pocechini ha scritto:(ah-ah-ah) Tanto per dire: non ti permettere più
tali blocchi tecnici?
:evil:



Giammai, non mi permetterei già mmai :) a Fazio m'è saltata la o e la metto qua
il sito è libero di accendersi e spegnersi quando più gli aggrada
noi in mancanza di caffè possiamo prendere un te o una cocacola
insomma ....tutto bene quello che finisce bene, tanto per dire qualcosa di veramente originale :lol:
meno male comunque che è tornato :)
"C’è una foresta vergine in ciascuno di noi in cui preferiamo addentrarci da soli. Avere sempre la solidarietà, essere sempre accompagnati, essere sempre compresi, sarebbe intollerabile."
Virginia Woolf "Collected Essays"

Avatar utente
samarcanda
 
Messaggi: 189
Iscritto il: 4 febbraio 2015, 16:10
Ha ringraziato: 30 volte
E’ stato ringraziato: 45 volte

Re: Chiusura imprevista

da samarcanda » 27 maggio 2015, 8:55

Bella similitudine caffè- descrivendo, insomma hai detto la verità. Descrivendo è una pausa dal quotidiano, un incontro al bar tra amici con uno stimolante caffè. Macchiato freddo, grazie. :D


Torna a Umorismo e satira

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron