Guga e la Mucca Capitale

Regole del forum
Testi e qualsiasi altro mezzo espressivo di natura umoristica e satirica afferente Personaggi Avvenimenti della società
Avatar utente
f.almerighi
 
Messaggi: 1565
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 10:27
Ha ringraziato: 199 volte
E’ stato ringraziato: 595 volte

Guga e la Mucca Capitale

da f.almerighi » 6 giugno 2015, 18:16

Il nostro povero Guga, mentre era tutto intento a riprendere con la fotocamera una scritta su un muro della sua città, è incappato in una tragica disavventura. Un dirigente del PD romano gli ha tagliato la tasca del pantalone rubandogli con destrezza il portafogli con la pensione appena riscossa. Colto da lieve malore, il poveretto si è accasciato su una panchina, è stato allora che un consigliere d'opposizione di Fratelli d’Italia e uno della Lega Nord, con mossa repentina e incuranti dei passanti, ne hanno approfittato per sfilargli scarpe, camicia e pantaloni. Le scarpe sono state equamente divise in base al numero dei voti ottenuti alle ultime comunali. Il malcapitato, seminudo, mentre vagava in stato di evidente confusione nelle adiacenze di un capo rom, è stato visto da Salvini e scambiato per un esibizionista. Ricoverato in tso presso una clinica romana, per un banale scambio di cartelle cliniche ha subito un intervento per cambio di sesso.
La nostra povera Guga è stata dimessa con tante scuse. Ora la signora suo malgrado, chiede giustizia, ma i politici della capitale, se venissero identificati, hanno già pronta la strategia difensiva. Eccola

a. il sospetto: quelle che si dicono di me sono falsità, sono sereno, ma in caso di avviso di garanzia farei immediatamente un passo indietro
b. l’avviso di garanzia: un avviso di garanzia non sotto intende le dimissioni automatiche
c. il rinvio a giudizio: Anzitutto vediamo le carte, ma dico fin da subito che tutelerò la mia onorabilità in tutte le sedi.
d. la condanna in primo grado: i miei legali hanno già preparato l’appello. Dimettermi? La mia innocenza sarà provata e la mia onorabilità ristabilita!
e. la condanna in appello: la solita giustizia a orologeria, guarda caso la sentenza in appello viene pronunciata ad appena sei mesi dalle elezioni. Io sono stato eletto dal popolo, non come questi giudici nominati. Dimettermi? Ho fiducia nel nostro sistema giudiziario
f. la condanna in cassazione: E’ uno sbaglio, ricorrerò alla Corte Europea! Le dimissioni? Mai!
g. La Corte Europea non se lo caga: pur essendo innocente e persona di specchiata onestà, nell’interesse delle istituzioni, decido di proseguire la mia battaglia per il ristabilimento della verità da privato cittadino. Rassegno le mie dimissioni, spontaneamente, anche se non si tratta di un atto dovuto


Vedi Guga cosa può succedere a fotografare i muri?

no avatar
costanza pocechini
 
Messaggi: 1198
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 19:22
Ha ringraziato: 1378 volte
E’ stato ringraziato: 577 volte

Re: Guga e la Mucca Capitale

da costanza pocechini » 6 giugno 2015, 18:55

"Vedi Guga cosa può succedere a fotografare i muri?"

Però, vedere la foto della faccia (del cul) d'un onorevole,
non sarebbe uno scoop, ma se dalla bocca xaga :D

(freddura stantìa, vero? :twisted: )
Immagine
...non sono un Poeta, interpreto ciò che avverto narrandomelo, narrandolo

Avatar utente
guga
 
Messaggi: 1087
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 0:46
Località: Lido di Roma
Ha ringraziato: 206 volte
E’ stato ringraziato: 370 volte

Re: Guga e la Mucca Capitale

da guga » 6 giugno 2015, 23:22

Maramaldo birichino!...
Uccidi una Città... morta e il suo cantore!
Era meglio quando burini e lanzichenecchi bivaccavano coi loro manipoli in Parlamento.
Adesso ci si è messo anche... Marcaurelio!

:( :cry: :o :cry: :o :cry: :evil:


PS: Come punizione per il tuo maramaldeggiare sarai uno dei prossimi protagonisti dell' INTERVISTA...


Torna a Umorismo e satira

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron