Arpa magica.

Sezione riservata allo studio del Dolce Stil Novo. Oltre che Poesie può contenere saggi letterari e storici corelati al Dolce Stil Novo
Regole del forum
Sezione riservata allo studio del Dolce Stil Novo. Oltre che Poesie può contenere saggi letterari e storici correlati al Dolce Stil Novo
Avatar utente
vaibhava das
 
Messaggi: 1809
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 20:37
Ha ringraziato: 22 volte
E’ stato ringraziato: 602 volte

Arpa magica.

da vaibhava das » 30 giugno 2017, 13:18

Ad una ad una vibra certa corda:
madonna appare, soave, in Paradiso
e poi a noi, cioè a chi di "Il" ricorda; 3

in mente alberga: in chiostro dentro al viso;
ella serviva il Suo, amato Autore;
Egli in lei suona, queto, il Suo sorriso. 6

Al centro il pozzo, acqua, vita, core,
Intorno, dentro, circola ogni gloria-
-lanterna, alma di Lui, Signore; 9

rivive i Campi Elisi ogni memoria,
il latte, il fieno, Pace perché è Lui
eterno, in gaudio, sopra della storia. 12

Virgilio, Dante, e io terzo, dietro, fui,
ella s'inchina al Prince, umile ea, al suolo;
noi, deferenti, a omaggio per Colui..... 15

.....giovane eternamente, Iddio bel, Solo. 16


Appresso la disfatta che subimmo a Lastra a Signa nell'anno Domini MCCCII 1302, noi rimatori di parte bianca, chiosatori delle dignità imperiali sublimi, ci votammo al viaggio unico e vero. Trovammo immagini mistiche ed incantevoli, intorno ai poeti, i due vati. Al coro cherubino in tonaca azzurra di: "Gloria in excelsis Deo" esordivano, perfezione estatica, le arpe aurorali, a sintonia con le onde, soavi (sveve), del lago del core.

Torna a Il Dolce Stil Novo ( a cura di Vaibhava das)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti