Oberofen-Forni di Sopra.

Sezione riservata allo studio del Dolce Stil Novo. Oltre che Poesie può contenere saggi letterari e storici corelati al Dolce Stil Novo
Regole del forum
Sezione riservata allo studio del Dolce Stil Novo. Oltre che Poesie può contenere saggi letterari e storici correlati al Dolce Stil Novo
Avatar utente
vaibhava das
 
Messaggi: 1702
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 20:37
Ha ringraziato: 20 volte
E’ stato ringraziato: 567 volte

Oberofen-Forni di Sopra.

da vaibhava das » 12 luglio 2017, 11:31

Vom Zollikofen, Richtung Emmental fährst;
dort sind die Ochsen, munter, auf der Weide;
die grüne Wiese, mit Andacht fast ehrst; 3

die Felder scheinen wie zartgrüne Seide,
zum Thunersee längst hängend, mild geneigt;
die Zwerge, die Elfen, mit dem Vieh zur Heide. 6

Beim Bumbach jede Herde Alpauffahrt steigt,
und wiederhallt, am Tal, das Jodeln zügig;
im Kreis man tanzt, die Elfen, da man reigt; 9

die Tiere, zahm, sind folgsam, hehr und fügig:
sie gehn im Paradies der Senner, duftend;
"Drüben am Alm nach Männlichen jetzt lueg ig!" 12

Doch, immer besser wird bei diesem Luft-End:
feiner und feiner, am Angesicht der "Frau":
die Jungfrau, die Aussicht Richtung Süden kluftend... 15

......vom Spiez man schaut den Oberofenau. 16


Traduzione:
Da Zollikofen, l'Emmental accora;
là pascolano i bovi sui declivi;
i prati verdi rimembranza onora; 3

lor "seta verde" brucano, giulivi,
chini al pendio che al lago di Thun verte;
i nani, gli elfi, con le mandrie, ivi. 6

Per lor, da Bumbach, son malghe alte aperte,
da cui echeggia, a valle, il buon gorgheggio;
al salto in circol, nani, genti esperte; 9

miti e docili girano l'alpeggio,
nel paradiso dei lattai al profumo;
su, a Männlichen, dovunque, ora li veggio; 12

sempre meglio le viste le riassumo
a essenze sacre dal di lei almo aspetto:
la Jungfrau, che, in pensier, candida abbrumo... 15

.....da Spiez ho anche Oberofen, nel prospetto. 16


Da Oberofen, sul lago di Thun, esce l'Arar, il fiume bernese affluente, da sud, del Reno. Immissario, L'Aar, dapprima nel lago di Brienz, più a est, passa incanalato nel lago di Thun a Interlaken. Oberofen giace sulla riva settentrionale del lago di Thun, e dal castello di Oberofen si può ammirare, con un cannocchiale, l'ingresso del fiume Kander sul lago di Thun, a co-immissario. Intanto, lungo l'Emmental, dietro Oberofen in linea d'aria verso Zollikofen, i bovetti bianchi e rossicci brucano, giulivi, assistiti dai nani delle abetaie e dagli elfi amici, sempre favorevoli ai bvtt. Al Vespro, l'eco dei corni lunghi celebra la Pace del Ritorno, agli stuoli verecondi e chini, piissimi. Intanto, le campane delle chiese rurali ne osannano la gloria ineffabile.

Avatar utente
_Marina_Pacifici
 
Messaggi: 590
Iscritto il: 16 dicembre 2014, 16:03
Ha ringraziato: 522 volte
E’ stato ringraziato: 134 volte

Re: Oberofen-Forni di Sopra.

da _Marina_Pacifici » 12 luglio 2017, 20:44

Una vera pace e serenità agreste si respira in questo dotto componimento.
Quanto mi piacerebbe una bella vacanza nei verdi alpeggi del Bernese fra pii bovetti e devoti cani bovari.
Un saluto!
Marina

Avatar utente
f.almerighi
 
Messaggi: 1471
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 10:27
Ha ringraziato: 187 volte
E’ stato ringraziato: 568 volte

Re: Oberofen-Forni di Sopra.

da f.almerighi » 21 luglio 2017, 17:17

non si direbbe che la finanza internazionale intrallazzi tanto in un paese dove, tutto sommato, sembra non dover succedere mai niente


Torna a Il Dolce Stil Novo ( a cura di Vaibhava das)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron