"Ladri galantuomini" e rivali altruisti.

Sezione riservata allo studio del Dolce Stil Novo. Oltre che Poesie può contenere saggi letterari e storici corelati al Dolce Stil Novo
Regole del forum
Sezione riservata allo studio del Dolce Stil Novo. Oltre che Poesie può contenere saggi letterari e storici correlati al Dolce Stil Novo
Avatar utente
vaibhava das
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 20:37
Ha ringraziato: 22 volte
E’ stato ringraziato: 607 volte

"Ladri galantuomini" e rivali altruisti.

da vaibhava das » 28 luglio 2017, 9:19

L'adescatrice toglie, a lei, il marito;
la derubata è intelligente: aspetta;
tattica: in gentilezze si diletta,
così che, a lui, rimanga ancor l'invito; 4

la disonesta, a opposta, ha un altro rito:
solo chi è ricco o chi è forzuto accetta;
si sa che, orrore, sue lusinghe smetta
quando ei è perdente, o, non sia più "quel mito". 8

Allora offese, umiliazioni, brogli,
piatti spaccati, scene degradanti,
sì che, 'l sviato, fugga immantinente; 11

la vera, fa come le sante mogli,
migliore ancor che in di lei previ istanti,
e lo riaccoglie con bontà sirvente..... 14

.....stanno, le due in livello, assai distanti. 15


Tattica infallibile come lo è Iddio: "ubi maior, minor cessat". Lo sviato è ritornato indietro di corsa, trovando i portoni prontamente aperti; la legittima, ha dimostrato, al confronto, di surclassare moralmente la ladra, in qualità, con differenze abissali. Adesso ella sta fingendo non sia successo niente. Lui ha capito. La pazienza e la benevolenza sono divine.

Avatar utente
f.almerighi
 
Messaggi: 1534
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 10:27
Ha ringraziato: 195 volte
E’ stato ringraziato: 589 volte

Re: "Ladri galantuomini" e rivali altruisti.

da f.almerighi » 3 agosto 2017, 14:02

Lei non ha colpa se è bella,
se la luce accorre al suo volto,
se il suo passo è disciolto
come una riva estiva,
se ride come si sgrana una collana.
Lo so. Lei non ha colpa
del suo miele pungente di fanciulla,
della sua grazia assorta
che in sè non chiude nulla.
Se tu l’ami, lei non ha colpa.
Ma io – la vorrei morta.

(Fernanda Romagnoli)


Torna a Il Dolce Stil Novo ( a cura di Vaibhava das)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron