Magia velocissima.

Sezione riservata allo studio del Dolce Stil Novo. Oltre che Poesie può contenere saggi letterari e storici corelati al Dolce Stil Novo
Regole del forum
Sezione riservata allo studio del Dolce Stil Novo. Oltre che Poesie può contenere saggi letterari e storici correlati al Dolce Stil Novo
Avatar utente
vaibhava das
 
Messaggi: 1808
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 20:37
Ha ringraziato: 22 volte
E’ stato ringraziato: 601 volte

Magia velocissima.

da vaibhava das » 10 ottobre 2017, 9:02

Non mi dà tempo; e questa è mia fortuna:
appena io bene pensi, in cor, di lei,
ella trasmette in Lui, i pensieri mei,
ed Egli appare, soave Quale luna; 4

Egli sovrasta, per leggiadria ognuna
da Lui nunziante, all'almo u' lode i' fei;
Ei Solo impera, su madonne o dèi,
mediante grazia, vereconda, alcuna. 8

Manto celeste, quale astro in fiore,
la cinge, da Lui, tempio di magia;
inchini, interni, al Sir del Reame avìto; 11

santa non sta, se non per darGli onore,
da sempre del Re Svevia* ed armonia;
è per il Sommo, e fa Lui riverito..... 14

.....raggio ai poeti, è di lei retta via. 15


L'anima proviene dal Paradiso della Mente divina. Mediante la via fulgida e retta che ella, irradiazione di grazia da Lui,
rappresenta, i vati percorrono la strada, soave (Svevia*), del ritorno al Reame delle Beatitudini. "Beatrice de' Portinari"
delle sette rispettive Mura di pietre filosofali le quali cingono il Paradiso dell'Altissimo, a Lui interiore, è la fedele, interiore (vereconda) anch'essa, dalla clausura di petalo mistico, della fede nell'Amato Unico.

Torna a Il Dolce Stil Novo ( a cura di Vaibhava das)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron