Zarathustra (con traduzione)

Sezione riservata allo studio del Dolce Stil Novo. Oltre che Poesie può contenere saggi letterari e storici corelati al Dolce Stil Novo
Regole del forum
Sezione riservata allo studio del Dolce Stil Novo. Oltre che Poesie può contenere saggi letterari e storici correlati al Dolce Stil Novo
Avatar utente
vaibhava das
 
Messaggi: 1888
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 20:37
Ha ringraziato: 24 volte
E’ stato ringraziato: 622 volte

Zarathustra (con traduzione)

da vaibhava das » 7 febbraio 2015, 9:28

Die Schüler des Zardushts, ihn schon verleugnen,
die Veden literalistisch darlegen;
sie das Blut der falschn Opfern da beäugnen; 3

Zarduscht liess sich deshalb nicht mehr erregen
und Richtung Persien wanderte, mit Fleiss;
die Lehre soll rein sein; ja, nur deswegen. 6

Die Berge des Pamir mit Schnee und Eis,
gelang er an den Hof des edlen Königs;
dort gründete er den Weg, dessen ich weiss; 9

die spirituelle Welt, ist Reich des Honigs,
und mit dem Ziel, das wirckliche Gedächtnis
dessen zu eröffnen, dem Preis zu ihm jetzt frön'ich; 12


in den Gathas vorschreibt, er, das Vermächtnis
des Herrn des Friedens friedlich mitzuleben;
gewaltlos muss das Opfer, am Geschäh'nis 15

sein, da wir doch alle dem Gutn streben. 16



Traduzione:

Zartust fu dai suoi alunni rinnegato,
da che, essi, al veda, ehm, letteralisti
guardavan, sanguinari, se applicato; 3

Zoroastro non si scoraggiò, a quei tristi,
ma con zelo alla Persia si rivolse;
l'insegnamento puro, o vate, assisti. 6

ad ire sul Pamir, lui, si raccolse,
da ghiacci e nevi, a corte, poi, del re ivi;
fondò la via, che, obliata, ex novo colse; 9

Come al Regno sublime e ambroseo givi,
a memoria di Lui, ora, ei riadduce;
per cui, a Zardusht, ringrazio i cenni divi; 12

nei Gatha ei eredità da Dio pro duce*,
del Dio Beato, Pace conviviale;
ahimsa ognuna offerta, e mai più truce... 15

...poiché, al gran Bene, mira viale e strale. 16


*Zarathustra fu rinnegato dai discepoli, nel nord dell'India, perché, essi, nel nome del Rig veda uccidevano animali della consacrazione, fraintendendo. Zarathustra li abbandonò, e si recò in Persia, conscio che insegnare la non violenza agli indiani sarebbe stato, in futuro, compito di Budda, non suo. Al re achemenide Tamasha ashva (cavallo luminoso, come Pegaso), Zarathustra insegnò la presenza di Dio nel fuoco sacrificale e nel roseo aurorale. Solo orando, zarathustra sapeva accendere misticamente il fuoco. Zarathustra ingiunse ai persiani di offrire solo cereali, a Dio, e mai più sangue. Zarathustra previde anche la venuta di Isha Masih,(Iesus Messia), Restitutore del rito eucaristico di Melchisedek, servo di Dio. Infatti, tre valentuomini cultori del fuoco, dalla Persia, nel nome di Zarathustra, si rifecero al vaticinio di Zarathustra stesso, e, individuando la stella ed esortati dall'arcangelo Gabriele, procedettero estaticamente verso la Palestina.

Avatar utente
RAS
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 16 dicembre 2014, 22:59
Ha ringraziato: 1 volte
E’ stato ringraziato: 31 volte

Re: Zarathustra (con traduzione)

da RAS » 7 febbraio 2015, 18:56

.


Vito, quando andrai in Paradiso troverai un sacco di amici …

.


Torna a Il Dolce Stil Novo ( a cura di Vaibhava das)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron