(Sette fotogrammi amari) (pseudo minisilloge)

Regole del forum
La Biblioteca contiene le Opere che l'Amministrazione sceglie tra quelle che hanno ricevuto almeno CINQUE segnalazioni dai commentatori. Contiene altresì le Opere che pur non avendo ricevuto segnalazioni sono considerate dall'Amministrazione meritevoli di essere trasferite in Biblioteca
Avatar utente
Rosario
 
Messaggi: 674
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 0:06
Località: CAMPOBASSO (campuasce per gli addetti al lavoro) Molise Sud Italia Periferia del cosmo
Ha ringraziato: 1436 volte
E’ stato ringraziato: 391 volte

(Sette fotogrammi amari) (pseudo minisilloge)

da Rosario » 20 gennaio 2015, 14:37

(Sette fotogrammi amari)


VISTA A MARE

Gonfio e senza coda
Come drago e spettro largo
Cresta di morte bianca
Lingua ocra infinitesimale
Su cui trapunta il bitume:

Restituisci la rete e gli annegati!
Mai più alghe e salsedine amara:


SGUARDO A VALLE

Tetti sovrapposti rossi rossi
Un nugolo di pietrame e siepi
E bianco grigi viottole petrose
A largo di erbe e orti e bestie
Delle antichità celi ugge e finitezze:

Ma il rettangolo di croci al lato
Depone a tua colpa dolo e vanità:



MURO DI FABBRICA DISLOCATA

Non cingi più la fatica blu:
Lacero di funghi e scritte
A difesa della subalternità
Della differenza e dell’ordine
In cui generazioni sanguinarono:

Ma se eri il castro del lavoro vivo
Com’è ora il silenzio del turno zero?


IL MURETTO DELLA GIOVENTU’ PERDUTA

Sembravi alto quel che bastava
Quando i nostri culi giovani ti lisciavano:
A tre a quattro stretti stretti nel sogno
Mentre la pietra era forno d’estate
E bagnata nei giorni d’autunno:

Ah nuvole di cicca passata veloce:
Altri perduti al vento ti cavalcano oggi:


BOSCHETTO DELLE FRAGOLE

In primavera s’apriva il sentiero
Era l’apoteosi delle toccate e fughe
Delimitate solo dalle processionarie:
Nelle lunghe file urticanti: ahi!
Ma in provincia i flirts si vivono così:

Pericolosamente ad aprile senza scuola
Come io e te Sandra dai fu jeans laceri:



OLTRE CORTINA

La bandiera come ombrello e falco
-s’avverte un fremito in piazza stamane-
Eravamo duemila e marciavamo puri
In avanti un nemico strano strano poi:
Lacrime e fuga a gambe levate due punti e a capo …

Se eravamo oltre cortina si faceva a turno:
Compagni avanti Assemblea Assemblea!



DINANZI AD UN QUADRO

Come disegnati da un mago
Questa serie di eventi e boutade
Margini draghi ancora margini:
La trasparenza detta i contorni
Siamo all’epilogo ma il film non è terminato …

Sapere che vecchiaia non è malattia
È come raccontare la vita con la poesia:
“Nulla è più pericoloso e mortale per l'anima che occuparsi continuamente di sé e della propria condizione, della propria solitaria insoddisfazione e debolezza.”
Hermann Hesse

L'Io è odioso.
(B. Pascal)

Avatar utente
guga
 
Messaggi: 1087
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 0:46
Località: Lido di Roma
Ha ringraziato: 206 volte
E’ stato ringraziato: 370 volte

Re: (Sette fotogrammi amari) (pseudo minisilloge)

da guga » 21 gennaio 2015, 1:13

Sette strofe per un fratello!
Tutte apprezzate, ma MURO, MURETTO e BOSCHETTO su tutte.
Adoro quando scrivi in modo che io ti possa leggere senza mal di testa!

:mrgreen: :mrgreen: :D :D :D :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
f.almerighi
 
Messaggi: 1565
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 10:27
Ha ringraziato: 199 volte
E’ stato ringraziato: 595 volte

Re: (Sette fotogrammi amari) (pseudo minisilloge)

da f.almerighi » 21 gennaio 2015, 10:34

Rosariello, ti confermi autore ispirato e molto prolifico, ho letto più volte questo poemetto, perché di poemetto stiamo parlando anche se diviso in liriche con titolo. L'ho trovato un ritorno in luoghi talmente familiari un tempo, con tutta l'amarezza per quel tempo che non torna più, malgrado i luoghi. Una forma di saudade, uno stato d'animo vigliacco che se ne sta quieto quieto in sottofondo, salvo riemergere tagliente quando ti trovi proprio là e "gli altri" chissà dove sono. ottimo

Avatar utente
f.almerighi
 
Messaggi: 1565
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 10:27
Ha ringraziato: 199 volte
E’ stato ringraziato: 595 volte

Re: (Sette fotogrammi amari) (pseudo minisilloge)

da f.almerighi » 21 gennaio 2015, 10:37

Dimenticavo una cosa assai importante, col verso più asciutto la tua poesia diventa più metaforicamente disposta e secondo me ne guadagna assai.

Avatar utente
stefanocona
Presidente
 
Messaggi: 813
Iscritto il: 24 novembre 2014, 8:53
Località: Anzio
Ha ringraziato: 46 volte
E’ stato ringraziato: 268 volte

Re: (Sette fotogrammi amari) (pseudo minisilloge)

da stefanocona » 2 febbraio 2015, 20:53

In evidenza nella Home Page tra le opere consigliate da descrivendo
Stefano Antonio Mariano Cona


Mi feci tante domande che andai a vivere sulla riva del mare e gettai in acqua le risposte per non litigare con nessuno. ( Neruda)

my page
viewtopic.php?f=26&t=3077&p=16409#p16409

Avatar utente
stefanocona
Presidente
 
Messaggi: 813
Iscritto il: 24 novembre 2014, 8:53
Località: Anzio
Ha ringraziato: 46 volte
E’ stato ringraziato: 268 volte

Re: (Sette fotogrammi amari) (pseudo minisilloge)

da stefanocona » 20 febbraio 2015, 11:41

Trasferita in BIBLIOTECA
Stefano Antonio Mariano Cona


Mi feci tante domande che andai a vivere sulla riva del mare e gettai in acqua le risposte per non litigare con nessuno. ( Neruda)

my page
viewtopic.php?f=26&t=3077&p=16409#p16409


Torna a Biblioteca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron