Pagina 1 di 1

a mia madre *********************

MessaggioInviato: 31 gennaio 2015, 8:45
da catrini
a mia madre


Annaspavi l'aria

anche con gli occhi,

l'urlo mio

era il tuo respiro.


31 gennaio 2015


Catrini

Re: a mia madre

MessaggioInviato: 31 gennaio 2015, 12:26
da stefanocona
Renato questa è un vero maglio poetico che trasforma la lettura in profondissima emozione.

Nella sua drammaticità c'è tutto il senso della fine e dell'amore di figlio.

La trasferisco in Home Page per poi riporla in Biblioteca.

Complimenti sinceri

stefano

Re: a mia madre *********************

MessaggioInviato: 31 gennaio 2015, 15:12
da Robypi
illuminazione...come tutte quelle che scrivi
questa va oltre...la propongo per la biblioteca

Re: a mia madre *********************

MessaggioInviato: 1 febbraio 2015, 22:18
da sapone g.
Grande anche la mia di emozione, in poche parole tutto quel momento drammatico e di amore.

Segnalo anche io

Ciao Pino

Re: a mia madre *********************

MessaggioInviato: 2 febbraio 2015, 20:02
da franca canfora
Pochi versi, ma pieni del tuo amore e del tuo dolore di figlio. Bellissima...

Re: a mia madre *********************

MessaggioInviato: 2 febbraio 2015, 20:42
da Sarino
POESIA!!!!!

Re: a mia madre *********************

MessaggioInviato: 3 febbraio 2015, 1:26
da guga
Trasferita in BIBLIOTECA
(Cona, Sarino, Guga)

Congratulazioni, Maestro Catrini!

Re: a mia madre *********************

MessaggioInviato: 3 febbraio 2015, 9:12
da catrini
10923235_904376119623368_8288839411858888459_n.jpg
Grazie a voi tutti, premetto che la poesia è dedicata alla mia mamma adottiva.

Spero di non annoiarvi se porrò altri versi sul mio travaglio esistenziale, serve per esorcizzare questa pena che porto da sempre.

Già ho posto " PADRE MIO " colui che dovrebbe esserlo, visto la somiglianza.

Nato io da un'altra alcova e ripreso da un brefotrofio alla morte dell'ultimo loro figlio.

un caro abbraccio e perdonatemi questa intimità.


catrini