Pagina 1 di 1

DeScrivendo la Poesia

MessaggioInviato: 25 ottobre 2015, 10:48
da stefanocona
PER ARRESTARE LO SCORRIMENTO POSIZIONARE IL MOUSE SUL TESTO

Se la Poesia non viene naturalmente come le foglie vengono all'albero, allora è meglio che non venga per niente
(John Keats)


Quelli che scrivono con chiarezza hanno dei lettori, quelli che scrivono in modo ambiguo hanno dei commentatori.
(Albert Camus)


Ai Poeti resta da fare la Poesia onesta
( Umberto Saba)


La Poesia è la rivelazione di un sentimento che il poeta crede che sia personale e interiore, che il lettore riconosce come proprio.
( Salvatore Quasimodo)


La Poesia non è fatta di queste lettere che pianto come chiodi, ma del bianco che resta sulla carta.
(Paul Claudel)


La Poesia è l’arte di far entrare il mare in un bicchiere.
(Italo Calvino)


La Poesia comincia quando un'emozione ha trovato il pensiero e un pensiero ha trovato le sue parole.
(Robert Frost)


Il poeta non inventa. Ascolta.
(Jean Cocteau)

Tutti i poeti scrivono cattiva poesia. I cattivi poeti la pubblicano, i buoni poeti la buttano nel cestino
(Umberto Eco)

"La Poesia vera ottiene successo laddove lo psicoanalista ha registrato un fallimento"
( Stefano Cona)