E allora scrivo

Regole del forum
Opere Poetiche di tutti i generi( dalla Ballata al Madrigale, dallo Strambotto al Sonetto, dall'Ode alla Romanza etc etc ) ed espresse con le più varie tendenze e correnti poetiche ( dal Dolce Stil Novo, al Futurismo, all'Ermetismo, al Modernismo etc etc.

I commenti alle Poesie pubblicate siano essi di apprezzamento o di critica debbono essere motivati indicando i n via generica i punti di forza e di debolezza che il commentatore riscontra. ( contenuto poetico , genere e tendenza , figure poetiche, stile espressivo etc etc)

Non sono consentiti nella Sezione suggerimenti e parziali riscritture di versi strofe e semplici lemmi , per i quali si rimanda alla sezione appositamente dedicate ( Laboratorio Poetico)
Avatar utente
_Marina_Pacifici
 
Messaggi: 576
Iscritto il: 16 dicembre 2014, 16:03
Ha ringraziato: 512 volte
E’ stato ringraziato: 133 volte

E allora scrivo

da _Marina_Pacifici » 1 aprile 2017, 16:44

E quindi scrivo quando a sera
la sinfonia dei ricordi
mi sussurra quanto mi manchi
e so che sopravviverò, anche stavolta, alla bufera.

E dunque scrivo per poter respirare
quando tra le maschere d'ogni giorno
si contano struggenti le ombre dell'assenza
e nel silenzio con la mia anima riprendo a dialogare.

Profonde le ferite della vita
con coraggio sono riuscita a sanare
e nella selva dei sentimenti
ancora mi voglio perdere
perchè non posso vivere senza amare.

E allora scrivo per tornare a sognare
oltre l'urlo della burrasca
nonostante tutto
e placare nel cuore
quel dolore sconfinato come il mare.

Avatar utente
vaibhava das
 
Messaggi: 1666
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 20:37
Ha ringraziato: 20 volte
E’ stato ringraziato: 556 volte

Re: E allora scrivo

da vaibhava das » 1 aprile 2017, 20:29

Induce chi legge ad onorare il Celebrato.

Avatar utente
f.almerighi
 
Messaggi: 1450
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 10:27
Ha ringraziato: 186 volte
E’ stato ringraziato: 567 volte

Re: E allora scrivo

da f.almerighi » 10 aprile 2017, 13:22

scrivere è creare, possedere punti di grande forza e debolezza nel contempo, e con questa contraddizione andare avanti


Torna a Poesia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti