Paese

Regole del forum
Opere Poetiche di tutti i generi( dalla Ballata al Madrigale, dallo Strambotto al Sonetto, dall'Ode alla Romanza etc etc ) ed espresse con le più varie tendenze e correnti poetiche ( dal Dolce Stil Novo, al Futurismo, all'Ermetismo, al Modernismo etc etc.

I commenti alle Poesie pubblicate siano essi di apprezzamento o di critica debbono essere motivati indicando i n via generica i punti di forza e di debolezza che il commentatore riscontra. ( contenuto poetico , genere e tendenza , figure poetiche, stile espressivo etc etc)

Non sono consentiti nella Sezione suggerimenti e parziali riscritture di versi strofe e semplici lemmi , per i quali si rimanda alla sezione appositamente dedicate ( Laboratorio Poetico)
Avatar utente
_Marina_Pacifici
 
Messaggi: 632
Iscritto il: 16 dicembre 2014, 16:03
Ha ringraziato: 560 volte
E’ stato ringraziato: 141 volte

Paese

da _Marina_Pacifici » 20 luglio 2017, 20:59

Dolce una strada si snoda
fra verdi colline
dove gli ulivi si perdono
fino all'orizzonte.

La fragranza di legna bruciata
si confonde col vento.
Soave la sera scende in preghiera
lungo i filari di querce
che conducono al francescano convento.

Nell'aria il profumo di erbe selvatiche
e fiori di campo si effonde.
E in alto sul colle sorride il paese
nella nenia di nostalgie antiche.

Per quanto si vada lontano
e ovunque ci troviamo
nella neve o sotto il sole
sempre ci attende un paese...
Il paese che nel cuore portiamo.

Avatar utente
vaibhava das
 
Messaggi: 1790
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 20:37
Ha ringraziato: 22 volte
E’ stato ringraziato: 593 volte

Re: Paese

da vaibhava das » 21 luglio 2017, 8:14

Sta, nelle pievi, il lauro* co' i cipressi;
s'incrocia* il Canto con sapienza sua;
laude co' 'l Son del campanil s'addua,
vanno, m'inchino ove c'inDìino essi.


Un corale discreto e quasi non parvente trascandentalizza i luoghi. Trionfi florei quasi inudibili, ma imperanti, in tali scenari trasumanati.

Avatar utente
f.almerighi
 
Messaggi: 1532
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 10:27
Ha ringraziato: 195 volte
E’ stato ringraziato: 588 volte

Re: Paese

da f.almerighi » 27 luglio 2017, 11:03

e il cuore (cito Ungaretti) spesso è il paese più straziato, ma con questa lirica straordinariamente chiara e tranquilla sai rendere assolutamente non contundenti persino gli urti e le ferite


Torna a Poesia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron