e ogni altra cosa impossibile.

Regole del forum
Opere Poetiche di tutti i generi( dalla Ballata al Madrigale, dallo Strambotto al Sonetto, dall'Ode alla Romanza etc etc ) ed espresse con le più varie tendenze e correnti poetiche ( dal Dolce Stil Novo, al Futurismo, all'Ermetismo, al Modernismo etc etc.

I commenti alle Poesie pubblicate siano essi di apprezzamento o di critica debbono essere motivati indicando i n via generica i punti di forza e di debolezza che il commentatore riscontra. ( contenuto poetico , genere e tendenza , figure poetiche, stile espressivo etc etc)

Non sono consentiti nella Sezione suggerimenti e parziali riscritture di versi strofe e semplici lemmi , per i quali si rimanda alla sezione appositamente dedicate ( Laboratorio Poetico)
Avatar utente
f.almerighi
 
Messaggi: 1532
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 10:27
Ha ringraziato: 195 volte
E’ stato ringraziato: 588 volte

e ogni altra cosa impossibile.

da f.almerighi » 21 luglio 2017, 17:27

Attorno solo aria
non si parla senza luce.
Il nero penombra
vale un amplesso,
le voci di fuori aumentano
in solitudine ogni desiderio:
il colore assente spunta
il seno indimenticato,
ogni singola profondità
di pensiero e il tuo sesso
in fantasia controluce
che non c’è, solo la voglia
avvicina, attorno le cose
si abituano alla rinfusa, insolita
anche per un uomo,
mi sento portare di nascosto
verso amore che non sono io,
che non sia il male minore
ma amore, prato straziato
d’immutabile primavera
e ogni altra cosa impossibile.
Il mio pensiero, il tuo
l’inimmaginabile piacere
giunto alle stesse conclusioni

Avatar utente
vaibhava das
 
Messaggi: 1790
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 20:37
Ha ringraziato: 22 volte
E’ stato ringraziato: 593 volte

Re: e ogni altra cosa impossibile.

da vaibhava das » 21 luglio 2017, 19:51

Si conosce, noi, che appaia,
ella, da aria siderale;
sfuma, in via trascendentale,
pria che, beando, in ciel scompaia.

Le 'donne, da noi, sono eteree, appaiono anche a porte chiuse, effondono il profumo dell'ossequio mistico, beano, di Dio Sommo, le sfere dei Cieli. Delle terrestri notizia alcuna non ci giunse umqua.

no avatar
tedesco40
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 16 dicembre 2014, 6:41
Località: gessate
Ha ringraziato: 93 volte
E’ stato ringraziato: 44 volte

Re: e ogni altra cosa impossibile.

da tedesco40 » 24 luglio 2017, 0:22

E' una composizione bella e complicata, è da tradurre e capire ha un certo non so che di aurea Pavesiana. Ma può essere che mi sbagli.
Sempre bravo, Ciao Maurizio
Non sprecare parole, sono soltanto illusioni in questo clima imperfetto di lucida follia

Avatar utente
_Marina_Pacifici
 
Messaggi: 632
Iscritto il: 16 dicembre 2014, 16:03
Ha ringraziato: 560 volte
E’ stato ringraziato: 141 volte

Re: e ogni altra cosa impossibile.

da _Marina_Pacifici » 25 luglio 2017, 15:53

Molto bella, ricorda davvero un' atmosfera pavesiana.
Bravissimo l'Autore, come sempre.
Un caro saluto.
Marina


Torna a Poesia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron