parole caduche

Regole del forum
Opere Poetiche di tutti i generi( dalla Ballata al Madrigale, dallo Strambotto al Sonetto, dall'Ode alla Romanza etc etc ) ed espresse con le più varie tendenze e correnti poetiche ( dal Dolce Stil Novo, al Futurismo, all'Ermetismo, al Modernismo etc etc.

I commenti alle Poesie pubblicate siano essi di apprezzamento o di critica debbono essere motivati indicando i n via generica i punti di forza e di debolezza che il commentatore riscontra. ( contenuto poetico , genere e tendenza , figure poetiche, stile espressivo etc etc)

Non sono consentiti nella Sezione suggerimenti e parziali riscritture di versi strofe e semplici lemmi , per i quali si rimanda alla sezione appositamente dedicate ( Laboratorio Poetico)
no avatar
lastellachebrilla
 
Messaggi: 753
Iscritto il: 14 dicembre 2014, 23:53
Ha ringraziato: 248 volte
E’ stato ringraziato: 185 volte

parole caduche

da lastellachebrilla » 6 ottobre 2017, 11:03

ognuno vive nel suo mondo
illuso fatto di parole caduche

si spezza il cuore all'altezza dei piedi
allora i frammenti divengono argentei

avverto un canto - in lontananza -
dell'universo tutto

Avatar utente
vaibhava das
 
Messaggi: 1789
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 20:37
Ha ringraziato: 22 volte
E’ stato ringraziato: 593 volte

Re: parole caduche

da vaibhava das » 6 ottobre 2017, 14:19

La saetta spezza il cuore come la dipartita folgorante del Fulgido. I frammenti infiniti ne vanno sull'increspatura del mare del Pensiero Suo, al chiaro di Luna piena del Suo Cospetto. La musica delle sfere, nei gradi rispettivi, proviene quindi da quanto da voi scritto nel distico centrale del carme. Ciò mirabilia in trascendenza.


Torna a Poesia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron