Pagina 1 di 1

Macramè

MessaggioInviato: 8 dicembre 2017, 17:49
da _Marina_Pacifici
Canzone bambina
mentre scende la neve.
Purezza d'un tempo
che serbo in me.

Melodia in un sussurro
nell' alba cristallina
che torna alla mente
senza un perchè.

Un ricordo nell'anima
con un sorriso s'è affacciato
e leggero tra i fiocchi
mi parla di te.

Nostalgia segreta
che ricama in silenzio
un ordito di rimpianto
macramè.

Poesia d'amore
che in solitudine
lungo i binari
lontano
mi porta da te.

Speranza mia lieve
sulle ali del vento
nel giardino del cuore
dove Tu sei
e resterai per sempre il mio re.

a L.

Re: Macramè

MessaggioInviato: 8 dicembre 2017, 19:14
da vaibhava das
I nunzi personificati-i versi adducono letizia al palagio del re. Ciascuna strofa è un araldo offerente di una carovana gaudiosa a onor di Signoria. Rinnovano ambrosia nel calice eccellente del giglio.

Re: Macramè

MessaggioInviato: 29 dicembre 2017, 15:17
da f.almerighi
è bellissima, metti insieme una serie di luoghi comuni sul natale (es. ridiventare bambini) con una sapienza tale da non farli sembrare luoghi comuni, ma commozione nuova. Un sereno 2018