Il colore della mia sera

Regole del forum
Opere Poetiche di tutti i generi( dalla Ballata al Madrigale, dallo Strambotto al Sonetto, dall'Ode alla Romanza etc etc ) ed espresse con le più varie tendenze e correnti poetiche ( dal Dolce Stil Novo, al Futurismo, all'Ermetismo, al Modernismo etc etc.

I commenti alle Poesie pubblicate siano essi di apprezzamento o di critica debbono essere motivati indicando i n via generica i punti di forza e di debolezza che il commentatore riscontra. ( contenuto poetico , genere e tendenza , figure poetiche, stile espressivo etc etc)

Non sono consentiti nella Sezione suggerimenti e parziali riscritture di versi strofe e semplici lemmi , per i quali si rimanda alla sezione appositamente dedicate ( Laboratorio Poetico)
Avatar utente
_Marina_Pacifici
 
Messaggi: 672
Iscritto il: 16 dicembre 2014, 16:03
Ha ringraziato: 581 volte
E’ stato ringraziato: 144 volte

Il colore della mia sera

da _Marina_Pacifici » 10 gennaio 2018, 20:38

La mia sera ha il colore
di ciò che ho amato e perduto.
Tinte di nostalgia
tratto solitario
luce di malinconia.

Una poesia scritta nel vento
un canto muto
un sorriso dal binario
per te che mi crescesti come la rosa sospirata del tuo giardino
lungo una vita con amore paterno.

Per te che mi albeggi nella memoria
e non posso dimenticare
ora che sei soltanto ombra palpitante di rimpianto.
Ed il cuore nell'inverno, padre,
tra gemme di segreto pianto
ha il coraggio struggente di ricordare.

A mio padre.

Avatar utente
vaibhava das
 
Messaggi: 1888
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 20:37
Ha ringraziato: 24 volte
E’ stato ringraziato: 622 volte

Re: Il colore della mia sera

da vaibhava das » 11 gennaio 2018, 4:42

Dà l'impressione, il brano, che i trapassati sentano, sebbene a un livello più alto.


Torna a Poesia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron