Pagina 1 di 1

albero senza vento

MessaggioInviato: 13 gennaio 2018, 15:25
da Sarino
Portami dove il tempo
è stato qualcosa che non so dire,
dove le parole si nascondono
per non essere perdute
oltre la campagna attesa e distesa ai grani.

Lasciami di sera per cogliere lune,
di traverso o a cuore aperto,
dentro il cielo che esiste affrancato
e ripetuto ad ogni partitura.

Dammi quel silenzio intenso e astuto,
verso notte quando l’acqua arriva per mare,
a dimenticare vele e luoghi andati
e graffi sempre più ostinati.

E accetta questa mia trama esposta
per essere prova e campo
tanto da mischiare ogni colore imperfetto
come tela e incanto.

Così da non trovarmi voce affranta
o albero senza vento.


Re: albero senza vento

MessaggioInviato: 16 gennaio 2018, 10:40
da lastellachebrilla
come sempre scrivi belle cose....
questa ha uno stile più chiaro e diretto
di molte altre tue, mantenendo comunque
un lirismo invidiabile

grazie per la condivisione e buona giornata

Re: albero senza vento

MessaggioInviato: 21 gennaio 2018, 4:17
da galatea belga
La prima strofa mi incanta....dopo mi perdo. Un caro saluto

Re: albero senza vento

MessaggioInviato: 31 gennaio 2018, 15:05
da f.almerighi
silenzio "intenso e astuto" mi ha molto colpito