MENO UNO...

Prose caratterizzate da elementi poetici e del caso da ritmo di lettura riconducibile a connotati metrici.
Regole del forum
Prose caratterizzate da elementi poetici e del caso da ritmo di lettura riconducibile a connotati metrici.
no avatar
costanza pocechini
 
Messaggi: 1198
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 19:22
Ha ringraziato: 1378 volte
E’ stato ringraziato: 577 volte

MENO UNO...

da costanza pocechini » 20 luglio 2015, 10:25




MENO UNO…

Un sorriso d’aurora
m’allontana il sonno,
mentre ciak le abbaglia contro,

meno uno,
sì, è l’ultimo giorno
che qui, aggiro l’intorno.


A metà agosto
Pietro gusta la colta del piennolo del vesuvio,
la stesa del sanmarzanella al sole,
il riposo delle buàtte sotto le coperte
dopo la bollita tribale
e l’estate è finita.

Nella veranda
l’attesa già sta sfollando
il pensiero vagante
l’ansia dello squillo andato perso
che, non si ripete
e m’imbroncia.

Riprenderanno
sui Colli i fuochi artificiali
e la caduta delle stelle,

quanti desideri,
amore,
hai da fare…

torneremo a fare le valige
con poche cose,
non ci occorre più niente.



° ° ° °
Immagine
...non sono un Poeta, interpreto ciò che avverto narrandomelo, narrandolo

Avatar utente
ZERO
 
Messaggi: 383
Iscritto il: 16 dicembre 2014, 6:48
Ha ringraziato: 259 volte
E’ stato ringraziato: 163 volte

Re: MENO UNO...

da ZERO » 20 luglio 2015, 15:51

Sei di ritorno :D
Da una parte mi spiace, mi piace come vivi
quei piccoli paesi... la gente dotata di grande
spirito, come dici tu :!: :!: :!:
Nelle nostre vite c'è un solo colore che dona senso all'arte e alla vita stessa: il colore dell'onestà mentale.


Torna a Prose poetiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron