vuoto

Prose caratterizzate da elementi poetici e del caso da ritmo di lettura riconducibile a connotati metrici.
Regole del forum
Prose caratterizzate da elementi poetici e del caso da ritmo di lettura riconducibile a connotati metrici.
no avatar
lastellachebrilla
 
Messaggi: 758
Iscritto il: 14 dicembre 2014, 23:53
Ha ringraziato: 250 volte
E’ stato ringraziato: 185 volte

vuoto

da lastellachebrilla » 20 luglio 2017, 1:07

In avanti c’è il vuoto
lo stesso che ho lasciato dietro di me
lo stesso che avverto nel pensiero sceso a riempire le cellule
tutte

Se il pensiero è rivolto al vuoto, a percepire il vuoto
posso divenire vuoto senza alcun timore

….

Ritrovare un’antica delicata saggezza
attratta dal disordine

….

Ecco l’esperienza che non posso trascendere

Avatar utente
vaibhava das
 
Messaggi: 1810
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 20:37
Ha ringraziato: 22 volte
E’ stato ringraziato: 602 volte

Re: vuoto

da vaibhava das » 20 luglio 2017, 4:54

Quando la dirigenza culturale coarta a pensare che il vuoto sia il luogo dell'emancipazione convogliata, allora quello è il vicolo cieco, ghignante-rossastro, dell'anima, cioè, l'inferno. Io ho preferito il medioevo.

no avatar
lastellachebrilla
 
Messaggi: 758
Iscritto il: 14 dicembre 2014, 23:53
Ha ringraziato: 250 volte
E’ stato ringraziato: 185 volte

Re: vuoto

da lastellachebrilla » 20 luglio 2017, 11:09

vaibhava das ha scritto:Quando la dirigenza culturale coarta a pensare che il vuoto sia il luogo dell'emancipazione convogliata, allora quello è il vicolo cieco, ghignante-rossastro, dell'anima, cioè, l'inferno. Io ho preferito il medioevo.


può darsi che l'esperienza del vuoto
Ti sia servita ad apprezzare meglio il medioevo
....
Può darsi

Buona giornata

no avatar
tedesco40
 
Messaggi: 126
Iscritto il: 16 dicembre 2014, 6:41
Località: gessate
Ha ringraziato: 93 volte
E’ stato ringraziato: 45 volte

Re: vuoto

da tedesco40 » 25 luglio 2017, 0:00

alla fine tutto è vuoto se non hai nulla per riempirlo.

bella la lettura, mi ha fatto pensare. Ciao, Maurizio
Non sprecare parole, sono soltanto illusioni in questo clima imperfetto di lucida follia

Avatar utente
f.almerighi
 
Messaggi: 1532
Iscritto il: 15 dicembre 2014, 10:27
Ha ringraziato: 195 volte
E’ stato ringraziato: 588 volte

Re: vuoto

da f.almerighi » 27 luglio 2017, 10:57

interessanti spunti di riflessione, il vuoto non è noia e non è mai completamente vuoto

no avatar
lastellachebrilla
 
Messaggi: 758
Iscritto il: 14 dicembre 2014, 23:53
Ha ringraziato: 250 volte
E’ stato ringraziato: 185 volte

Re: vuoto

da lastellachebrilla » 30 luglio 2017, 22:44

tedesco40 ha scritto:alla fine tutto è vuoto se non hai nulla per riempirlo.

bella la lettura, mi ha fatto pensare. Ciao, Maurizio



grazie a te per il commento
buona serata

no avatar
lastellachebrilla
 
Messaggi: 758
Iscritto il: 14 dicembre 2014, 23:53
Ha ringraziato: 250 volte
E’ stato ringraziato: 185 volte

Re: vuoto

da lastellachebrilla » 30 luglio 2017, 22:47

f.almerighi ha scritto:interessanti spunti di riflessione, il vuoto non è noia e non è mai completamente vuoto


il vuoto
....
un pò come l'altra faccia della medaglia

grazie del passaggio
buona serata


Torna a Prose poetiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron