Pagina 1 di 1

Degenerazioni.

MessaggioInviato: 12 gennaio 2018, 9:16
da vaibhava das
Comincia bene, poi male finisce;
agnelli prima, e dopo animalisti;
candidi un tempo, ed ora foschi e tristi,
in stile allora, e poi...( il viso arrossisce). 4

Rivoluzion dell'astro in gaudio, lisce
canzoni eteree, quanto il cosmo disti;
oggi misfatti, che mai s'eran visti,
le stelle, a cinque punte, danno strisce. 8

L'Impero cede luogo alle fazioni;
"padre" "madre" concetti cancellati;
la religione è oppressa dall'infamia; 11

tornerà Ulisse a Itaca, con toni
risolutivi: colpi in tutti i lati,
quali, l'ulivo, intorno nobil rami ha; 14

.....tonaca e cuffia, e rientreranno i vati. 15


A Buonconvento di Siena, m'inchinai dinanzi alle memorie dell'imperatore Arrigo settimo di Lussemburgo, impetrando aL Sire dei Cieli grazie per la corona regale sveva.